home _ BIO  
     
   

 

 

Denis Riva, detto Deriva, ha esplorato a fondo il Ganzamonio, sua terra di origine, usandolo come atomizzatore di idee. Perennemente impegnato nella propria ricerca personale, adora sperimentare e fondere tecniche artistiche diverse.

Deriva lavora con la precisione dello scienziato, la semplicità del bambino e la produttività della formica, affidandosi anche all'intervento del caso. Riporta l’equilibrio nel caos degli elementi, o lo sconvolge provocando reazioni imprevedibili, in un’oscillazione continua tra ironia e riflessione profonda.

 

Video-ritratto su vimeo.com

 

 

2016

NATURALE
Personale - Rivaartecontemporanea - Lecce

FUOCHI DIURNI
Personale - Museo Civico Luigi Varoli, Palazzo Sforza - Cotignola - RA

II BIENNALE DEL DISEGNO DI RIMINI - CANTIERE DISEGNO
Collettiva - Museo della Città, Ala nuova - Rimini

AFFORDABLE ART FAIR
Fiera - Milano

CARTE SOSPESE
Personale - Atipografia - Arzignano - VI

SETUP ART FAIR
Fiera - Bologna

 

2015

LUNGOFIUME
Residenza - Bocs - Cosenza

L'EROICO MANOSCRITTO
Collettiva - Artexplora / Biblioteca Malatestiana - Cesena

CRISTALLINO / Il pensiero è un abisso
Collettiva - MUSAS Museo Storico Archeologico - Santarcangelo di Romagna - RN

GERMINAL / Chiamata collettiva
Collettiva - Palazzo Don Baronio - Savignano sul Rubicone - FC

MADRE TERRA MORTA
Collettiva - Laboratorio 41 / Ratatà Festival - Macerata

RITORNO Vento Confine Mare
Personale - Trart - Trieste

CASA Fuochi Traslochi Monoliti Stendardi
Personale - Ex Collegio San Giuseppe - Follina - TV

PETER
Collettiva - Trart - Trieste

 

2014

SELVATICO.TRE / Una testa che guarda
Collettiva - Museo Civico delle Cappuccine - Bagnacavallo - RA

DERIVA CROCIERE
Personale - Agitprop Galerie - Venezia Mestre

SPIEGARE IL PAESAGGIO
Personale - Camino Contro Corrente. Strade dell'Est - Camino al Tagliamento - UD

GHISA ART FUSION / Del sangue e di altri racconti
Personale - Metamorfosi Art Gallery - Fabbrica Saccardo - Schio - VI

CAMBIO DI MUTA
Personale - Dolomiti Contemporanee - Casso - BL

MUCCHIO SELVAGGIO
Collettiva - D406 Fedeli alla Linea - Modena

MAGIE IN(UTILI)
Bipersonale - Loft Gallery - Corigliano Calabro - CS

MEMORIA INVOLONTARIA
Collettiva - Spazio Trart - Trieste

FLUIDE MANIERE
Personale - Atelier Architettura Ambrosi/Fucigna - Vicenza

PER MORGANTINA
Collettiva - Catania Art Gallery - Catania

MUTA INVERNALE
Personale - D406 Fedeli alla Linea - Modena

U LIOTRU
Collettiva - Catania Art Gallery - Catania

STEP ART FAIR
Fiera - Milano

FERRARA IN HERSBRUCK
Collettiva - Deutsches Hirtemuseum der Stadt Hersbruck - Hersbruck

SETUP ART FAIR
Fiera - Bologna

 

2013

CARTA CANTA
Collettiva - Antonio Colombo Arte Contemporanea - Milano

XXxXX
Collettiva - Studio D'Ars - Milano

LA LINEA CONCRETA
Collettiva - Loft Gallery - Corigliano Calabro - CS

ALICE
Collettiva - Spazio Trart - Trieste

FERRARA IN NURNBERG
Collettiva - Germanische Nationalmuseum - Norimberga

GITE IMPOSSIBILI
Personale - Catania Art Gallery - Catania

ET UN OSELIERA ET NON VI E'
Collettiva - Castello di Andraz - Livinallongo del Col di Lana - BL

NOI E LORO
Personale - Piccola Galleria - Bassano del Grappa - VI

DI LUCE E COLORI
Collettiva - Catania Art Gallery - Catania

LA MORTE DEI FIENILI
Personale - Galleria "del Carbone" - Ferrara

AFFORDABLE ART FAIR
Fiera - Milano

 

2012

IS MICHELANGELO DEAD?
Collettiva - Villa Bighi - Copparo - FE

TIMBROLOGIE OCCULTE (non sostituibili)
Azione acustico-visiva - Antico Mercato del pesce - Comacchio - FE

TRACCE 2012: poche storie
Collettiva - Chiesa del Castello di Sarzano - RE

BLOOMS OF DAPHNE
Collettiva - Fabrica Fluxus Art Gallery - Bari

CARTOMANE SERIALE VULCANIZZATO
Personale - D406 galleria d’arte - Modena

 

2011

LE SEMEUR
Personale - Loft Gallery - Corigliano Calabro - CS

MAGHI IN AZIONE
Personale - Barberino Val D'Elsa - SI

TIMBROLOGIE OCCULTE (non sostituibili)
Personale - Citriniti Arte Contemporanea - Borgio Verezzi - SV

AAF Amsterdam 2011
Amsterdam

UNDER 40
Collettiva Galleria Stefano Forni - Bologna

S.O.S 2 - Again save our Skiers (Selvaggi)
Collettiva - Lab610XL - Località Servo di Sermonte - BL

PICCOLA FIERA INTERNAZIONALE DEL LIBRO D'ARTISTA
Collettiva - SGpress - Venezia

MY FAMILY AND OTHER ANIMALS
Collettiva - Cell63 Art Gallery - Berlin

 

2010

PAPER TRIP
Personale - Galleria "Il Ponte" - Pieve di Cento - BO

DI CARTA E DI INCHIOSTRO
Collettiva - Casa Ariosto - Ferrara

SCAGLIE - Piccole visioni durante la grande crisi
Personale - PuntoArte - Modena

ORDE DI SEGNATORI
Collettiva - Antonio Colombo Arte Contemporanea - Milano

IL SENSO ONIRICO DELL'ESISTERE
Personale - Valente Arte Contemporanea - Finale Ligure - SV

ARTE IN ATTESA
Collettiva - Policlinico di Modena

COMPLESSI E DIVERSI
Collettiva - Loft Gallery - Corigliano Calabro - CS

ARTE GENOVA
Fiera - Genova

 

2009

MY WAY
Collettiva - LoftGallery - Corigliano Calabro - CS

KIAF 2009 - Korean International Art Fair
Seoul - Korea

IMMAGINA ARTE IN FIERA
Fiera - Reggio Emilia

ART VERONA
Fiera - Verona

A CURA DI...BOIA. TRA IL VERO E IL FANTASTICO
Collettiva - Porta degli Angeli - Ferrara

MADE IN GANZAMONIO
Personale - Galleria d'arte moderna Aroldo Bonzagni
Palazzo del Governatore - Cento - FE

L'UNA E L'ALTRA, THE ART SIDE OF THE MOON
Collettiva - Colossi arte contemporanea - BS

ARTE GENOVA - 5° Mostra Mercato d'Arte moderna e Contemporanea
Fiera di Genova

GENERAZIONI
Istituto d'Arte Dosso Dossi - Ferrara

 

2008

IMMAGINA - ARTE IN FIERA
Fiera di Reggio Emilia

ArtVerona 2008
Fiera di Verona

KIAF 2008 - Korean International Art Fair
Seoul - Korea

NAC - Novegro Arte Contemporanea
Aeroporto di Linate - Milano

WHERE I COME FROM
Mostra di libri d'artirsta - Fondazione Andrè Demetshuis - Harelbenke - Belgio

XIII BIENNALE GIOVANI ARTISTI D'EUROPA e DEL MEDITERRANEO
Fiera del Levante - Bari

ARTE GENOVA
4° Mostra Mercato d'Arte moderna e Contemporanea "

Fiera di Genova

 

2007

ART SANTA FE'
New Mexico

ART DC
Washington DC

IMMAGINA - ARTE IN FIERA
Fiera di Reggio Emilia

SEGRETI E BUGIE
Personale - Damnatio memoriae

I POST-ATOMICI
Personale - Damnatio memoriae

17th ANNUAL INTERNATIONAL MODERN+CONTEMPORARY ART FAIR
Convention Center - Miami Beach

 

2006

COLLETTIVA ARTISTI INTERNAZIONALI
Damnatio memoriae

LABIRINTO, MITO, EDIFICIO, DANZA
Collettiva - Oratorio della compagnia del santissimo dedicato
alla beata vergine della consolazione - Sant'Agostino - FE

STRUMENTI DI SPERANZA - LA MUSICA NELLE ARTI VISIVE
Collettiva - Pinacoteca civica Amedeo Modigliani - Follonica - GR

DREAMING
Collettiva - Riga Foreign Art Museum - Lettonia

AL CARO GIORGIO GABER (OPERE DI 279 ARTISTI)
Circolo artistico politecnico - Napoli
Libreria tombolini sala santa rita - Roma
Libreria bocca - Milano


2005

CARO BABBO NATALE
Collettiva - Galleria AUS 18 - Milano

ANTITESI
Collettiva - Galleria 18 - Bologna

CREDETIMI TITOLO ESISTE VERAMENTE
Personale - Torre Ferraresi - Camposanto - MO

PAESAGGI...
Collettiva - Istituto di cultura "Casa Giorgio Cini" - Ferrara


2004

14/500
Collettiva - Galleria Bianca Maria Rizzi - Milano

CAPITOLA (raccolta di tre sentieri definiti)
Personale - Spazio Stresa 6 - Milano

 

2003

ARTE E CITTA' VIII Edizione: Nuvole e pittura
Collettiva - Centro civico - S. Matteo della Decima - BO

ARTE PER LA VITA (giovani artisti ferraresi)
Collettiva - Portomaggiore - FE

CARNEVALESCA
Collettiva -Auditorium S. Lorenzo - Cento - FE

FRITTO MISTO
Personale - Galleria Artemisia - Modena

ZOARIO MODERNO
Personale - Zuni Arte Contemporanea - Ferrara

TITOLO
Personale - Museo d'Arte delle generazioni italiane del '900 "G. Bargellini" - Pieve di Cento - BO

 

2002

8 ARTISTI PER ATHENA
Collettiva - Finale Emilia - MO

CON TITOLO SU CAVALLETTI
Personale - Cigair - Milano

ARTE E NATURA: L'ILLUSIONE DELLA REALTA'
Collettiva - Centro Civico- S. Matteo della Decima - BO

GENERAZIONI
Collettiva - Zuni Arte Contemporanea - Ferrara


2001

LA FINE DI UNA STRANA GIORNATA
Personale - Rocca di Cento - FE

PALCOSCENICO, TESTIMONIANZE D'ARTE CONTEMPORANEA
Collettiva - Zuni arte contemporanea - Ferrara

SENZA TITOLO IN ROSSO
Personale - Sala Dino Bonzagni - Sant'Agostino - FE

A PEZZI
Personale - Sala Mostre Palazzo SS.Salvatore - S. Giovanni in Persiceto - BO

 

Uno sguardo che scruta l’orizzonte: fra esso e gli occhi, una distesa sconfinata di dettagli minimi, che la fanno assomigliare al vuoto. Denis Riva coglie le dichiarazioni scritte sulla terra dalle dita invisibili dell’Universo, regalandogli il pregio dei propri occhi e i toni caldi e dirompenti del proprio cuore.

Egli dipinge perché crede nel mondo e nel rispetto che la Natura sa insegnare; osserva e vede senza negare il predatorio; elargisce giudizi chiarissimi celandosi nella stessa pratica che genera le nebbie: il suo è un linguaggio poliedrico, il suo modus espressivo potrebbe essere paragonato a quello di un trasformista. Le sue mostre sono costituite di dettagli indipendenti ma ricongiungibili in un’opera narrativa globale che segue i ritmi di lune e maree.

Come il più dispettoso dei personaggi delle leggende di pianura, Denis Riva si diverte a dare vita ad una variopinta produzione artistica, con lo scopo di creare dei punti di riferimento che immediatamente dopo vengono distrutti. Il punto di principio perpetuo è insieme cuore e nodo della sua poetica, che crede in un “non finire mai che si ricomincia ogni giorno” e che verrà proseguito dai nostri figli e poi dai loro, all’infinito. Sono queste le radici filologiche dei non compiuti dell’artista, che egli carica del peso di un discorso dall’esito incerto, che può essere completato solo per gusto, non essendo stati lasciati scoperti appigli di logica …

Denis Riva convive con la terra e la sa ascoltare, ne capisce le necessità parlando al suo posto: un gesto questo che potrebbe essere paragonato alla piantumazione di un nuovo albero in un bosco che sta scomparendo. Ogni suo lavoro è questo. Sarebbe difficile definirlo attraverso i suoi lavori: è come se per lui il mondo fosse un quaderno sconfinato e zeppo di lezioni immancabili che necessitano di essere esplicitate al mondo.

Denis Riva affronta la propria missione guidato dalla propria necessità espressiva, giocando con gli scarti del mondo che nelle sue mani tornano a vivere, non come classico e significante ready made, ma piuttosto come se si trattasse di elementi antichi che vengono reimpiegati in una casa per il loro fascino, consegnandosi così alla tradizione.

Quella di Riva è un’arte poliedrica che ricorda, nel proprio attuarsi di quadro in quadro, la natura dell’uomo la sua struttura evolutiva: nel crescere egli rimase sempre lo stesso, pur cambiando, gusti, desideri e fisionomia. Così Riva ha deciso di raccontare il mondo per quello che è davvero o per come, almeno in parte, dovrebbe essere.

 
 
VIVIANA SIVIERO
tratto da espoarte - Luglio 2009

 

 

 

WORKS
 
DRAWINGS
 
ART BOOKS
 
ENGRAVINGS
 
VIDEOS
 
INSTALLATIONS
 
CATALOGUES
 
BIO
 
NEWS
 
CONTACT
 
 
 
Copyright © 2003-2010 Denis Riva